Archivio per la categoria ‘Eventi’

Reading in omaggio allo scrittore Elio Lanteri [II]

19 commenti al post

Alberto Carli

Il reading in omaggio allo scrittore Elio Lanteri che si è svolto ieri sera al Centro Culturale Polivalente di Piazza Duomo, ha avuto un buon successo. Il pubblico presente era di circa una quarantina di persone e dal momento che so bene quanti appassionati vanno ad ascoltare presentazioni nella nostra città (all’aperto o al chiuso, in inverno o in estate), mi ritengo oltremodo soddisfatto.
Mi ha fatto enorme piacere che tra il pubblico ci fosse la commossa signora Adriana, moglie di Elio, e che per ascoltare Alberto Carli siano venuti anche da Ventimiglia e Dolceacqua.
E mi ha fatto piacere che ci fosse anche Luigi Berio, amico e gran conoscitore di Elio e la sua scrittura.
La serata è stata assai suggestiva, a tratti commovente, soprattutto per chi come me ha letto e amato fin da subito “La ballata della piccola piazza” e i tre musicisti hanno suonato con grande professionalità.
Infine mi ha fatto piacere che qualche lettore del blog abbia risposto al mio invito perché finalmente ho avuto modo di conoscere persone di cui, fino a ieri sera, conoscevo solo il nickname.
Ringrazio il Comune – e credo di poterlo fare anche a nome di Alberto Carli – per averci messo la sala a disposizione e l’Associazione IMagine per averci dato una mano nell’organizzazione.
Dal momento che abbiamo avuto numerosi riscontri favorevoli dal pubblico presente, credo che dedicheremo a Elio altre serate, con ancor più impegno.
Per ora un grazie a tutti coloro che hanno partecipato e…alla prossima.

Scritto da Angelo Amoretti

28 dicembre, 2010 alle 19:43

Reading in omaggio allo scrittore Elio Lanteri

11 commenti al post


foto: Il Secolo XIX

Quando avevo scritto il post in occasione della scomparsa dello scrittore Elio Lanteri, avevo lanciato la proposta di dedicargli una serata e Alberto Carli, dell’Associazione culturale OlivoNero, mi ha contattato per elaborare e rendere concreta la mia idea.
Così, con la collaborazione di IMagine, abbiamo organizzato un reading che si terrà al Centro Culturale Polivalente di Piazza Duomo, lunedì 27 dicembre, alle 21.
Intendiamo in questo modo, nel nostro piccolo, rendere omaggio all’autore – imperiese di adozione – del romanzo “La ballata della piccola piazza”.
Potrebbe essere un’occasione anche per incontrare qualcuno di voi che legge il mio blog e conto di vedervi numerosi.
Qui c’è la locandina.

Scritto da Angelo Amoretti

22 dicembre, 2010 alle 9:42

Pubblicato in Eventi

Tag: ,

Spaziocinema 2010

un commento al post

Spaziocinema è un workshop dedicato all’approfondimento teorico e pratico dell’arte cinematografica. La manifestazione, che è alla sua seconda edizione, è rivolta principalmente agli studenti delle scuole di cinema nazionali, ai docenti e professori universitari, alla cittadinanza tutta.
Quest’anno durerà 6 giorni durante le date comprese tra il 6 dicembre e l’11 dicembre 2010. Si terrà al D.A.M.S. di Imperia e nel comune di Dolcedo (IM).
Nel corso della manifestazione saranno affrontati tre moduli di lezioni:

1 – Come ti produco un film. Un giorno di dibattiti intorno alla produzione cinematografica italiana;

2 – Racconti di regia. Le lezioni di regia di Gianni Di Gregorio (sceneggiatore di Gomorra e regista del pluripremiato Pranzo di Ferragosto);

3 – Laboratori del documentario. Workshop di regia cinematografica tenuto dal regista Pietro Marcello (La bocca del lupo, David di Donatello per il miglior documentario 2010); aperto a dieci partecipanti selezionati previo bando.

Gli ospiti della manifestazione saranno:
Gianni Di Gregorio, Pietro Marcello e Francesca Zanza della Vivo Film.

Si comincia lunedì 6 dicembre al Cinema Centrale con Francesca Zanza che farà una panoramica sulla produzione indipendente italiana e racconterà le esperienze della sua casa di produzione romana. Il giorno dopo sarà la volta di Gianni Di Gregorio, Leone a Venezia con Pranzo di Ferragosto, commedia sottile e dolce-amara sulla solitudine contemporanea.
I due giorni ad Imperia saranno aperti a tutta la cittadinanza, mentre gli altri quattro di laboratorio a Dolcedo saranno riservati a dieci film makers che saranno seguiti nelle loro esercitazioni di regia da Pietro Marcello.

Dolcedo (Imperia)

Per ulteriori informazioni, consultate il sito laboratorioprobabile.it.

Scritto da Angelo Amoretti

3 dicembre, 2010 alle 17:52

Natale in via Cascione

3 commenti al post

Mancano ancora due mesi e più a Natale, ma Lmcp si porta già avanti con il lavoro.
Devo farle almeno un appunto, però, e poi le darò anche un consiglio.
Come può parlare di “crisi” e di “Natale triste“?! Se la sente il suo Capo s’incavola! Un po’ di ottimismo, cribbio!
Io comunque la perdono perché quando dice che organizzare un evento come la notte bianca è diventato quasi un lavoro, mi fa tenerezza e spero che al prossimo giro la facciano direttamente Assessora a qualcosa, almeno renderà meno triste tutto l’anno e non solo quei sei o sette giorni in cui, da extraparlamentare [nel senso fuori dal parlamentino comunale] organizza la Fiera del Libro e da parlamentare [nel senso dentro il parlamentino comunale] niente.
E per favore non torniamo a rompere le scatole con eventuali conflitti d’interesse. So benissimo che Lmcp è presidente del CIV di Porto Maurizio, presidente del comitato S. Maurizio e del suo condominio, ma che c’entra? Rispetto ai conflitti d’interesse che sono nel PDL, questi, sia detto con rispetto, fanno ridere.
C’è poi un problema che riguarda il meteo. L’anno scorso il tempo non è stato clemente e durante l’evento “Sulle vie del Natale” ha piovuto assai.
Le consiglio di chiamare Berlusconi in modo che ci metta una buona parola, visto che lui con l’Onnipotente è in ottimi rapporti.
Orchidea!

Scritto da Angelo Amoretti

8 ottobre, 2010 alle 0:27

Pubblicato in Eventi, Personaggi

Tag:

Imperia: Vele d’Epoca 2010

2 commenti al post

Oggi a Imperia si è aperto il raduno delle Vele D’Epoca e i portali locali ci informano che, a differenza di quanto precedentemente annunciato, l’onorevole Scajola non era presente all’inaugurazione perché convocato a Roma dal Presidente Berlusconi per la riunione di questa sera a Palazzo Grazioli.
Quando ho letto la notizia, mi sono chiesto se il nostro onorevole ci sarà come membro dell’equipaggio della Cristoforo Colombo, la sua nuova fondazione che, pur stando con il Capo, “gli dirà anche di no” e “le cose che non vuole sentire” o come fondatore di Forza Italia e basta.

Scritto da Angelo Amoretti

8 settembre, 2010 alle 21:10

Mafiosissima 2010 a Imperia

20 commenti al post

Come ormai anche Dell’Utri sa, sabato 28 agosto 2010, sulla spiaggia libera vicino alla  Galeazza, a Imperia Oneglia, andrà in scena la prima edizione di “Mafiosissima 2010“, un evento tra il serio e il faceto.
A tal proposito, su Il Secolo XIX di oggi, leggo alcune affermazioni del Sindaco Strescino, invitato di lusso, che a mio avviso mette già troppo le mani avanti e sbanda un po’ in curva.
A parte la frase: “[...] La realtà è che una certa parte politica non potendo o sapendo vincere nelle sedi istituzionali cerca di recuperare spazi alternativi per autocelebrarsi. Così ad un anno di distanza arriva questa ‘mafiosissima’ che fa riferimento a presunte infiltrazioni mafiose nel ponente ligure” che mi ha lasciato un tantino perplesso, visto che come dice in seguito, la mafia va combattuta da tutti e dappertutto, a prescindere dai colori politici, considerato che al suddetto dibattito, serio, seppur in una cornice goliardica, parteciperanno Marco Preve di Repubblica, Matteo Lupi dell’Ass. Libera e Legambiente e che il tema sarà: “La mafia nel ponente ligure”, qualcuno sa spiegarmi il significato di quest’altra affermazione del nostro primo cittadino?

Se qualcuno pensa di organizzare un dibattito con la presunzione di ergersi già ad arbitro o giudice, la partita sarà persa in partenza perché banalmente condizionata, seppure con una giustificazione goliardica.

Grazie.
La locandina della manifestazione è qui e sul luogo “dell’illegalità” si arriva così percorrendo via A.S.Novaro fino alla scaletta prima della famosa spiaggia della Galeazza.

Scritto da Angelo Amoretti

20 agosto, 2010 alle 11:51

Pubblicato in Attualità, Eventi

Tag: ,

L’architettura del mare

2 commenti al post

Mercoledì 18 agosto, alle 21.30, presso il Nuovo Centro Polifunzionale di Via Roma a Molini di Prelà, sarà proiettato il cortometraggio “L’architettura del mare“, liberamente tratto dal racconto “L’architettura del molo di Porto Maurizio” che chiude il romanzo “Il collezionista di tempo” (Sironi Editore) di Marino Magliani.
Saranno presenti il regista e sceneggiatore Simone Gandolfo e lo scrittore Marino Magliani.
La caratteristica del cortometraggio, come ebbe a dire il regista a riprese ultimate, consiste nel fatto che “la cinepresa osserva il mondo come se si trattasse degli occhi di un cane abbandonato dal padrone“.
Gandolfo ha curato l’adattamento con Magliani e Fabio Beccaccini e nella realizzazione sono stati coinvolti numerosi studenti del Dams di Imperia.
Del cast, oltre a Simone Gandolfo, fanno parte altri noti attori come Viviana Mattei, Lisa Galantini e Eva Cambiale.

Alla fine della proiezione Gandolfo e Magliani saranno a disposizione del pubblico.
Durante la serata si esibiranno alla chitarra classica Mike Magliani e Maurizio Zangari.
La serata è dedicata a Marina Borsotto, grande fan di Gandolfo, scomparsa nel 2009 per un male incurabile.
Seguirà un rinfresco.
L’ingresso è libero.

Scritto da Angelo Amoretti

16 agosto, 2010 alle 18:58

Tre per una mostra

22 commenti al post

E’ in corso al Centro Polivalente di Imperia, Piazza Duomo 11,

Tre.
Tre artisti per una mostra

curata da Valentina Calzia in collaborazione con l’Associazione IMagine e il patrocinio del Comune di Imperia.
Le opere di Patrizia Barnato, Dennis Fazio e Fabiano Speziari saranno esposte fino al 22 agosto e si potranno ammirare  da mercoledì a domenica, dalle 21 alle 24.
L’ingresso è libero.

Scritto da Angelo Amoretti

12 agosto, 2010 alle 12:52

Villa Grock: “Come si racconta una storia”

5 commenti al post

Ancora una volta, l’Associazione culturale “Apertamente” sarà artefice, a Imperia, di una serata memorabile, un’iniziativa davvero particolare e seducente che, oltre ad essere rivolta come sempre alla cittadinanza imperiese, dato il periodo estivo costituirà anche per il turista l’occasione per conoscere uno scorcio straordinario della nostra città e un insolito esempio di architettura liberty, nonché di vivere un’insolita esperienza culturale.
Nella splendida cornice di Villa Grock, in una sera di mezza estate, s’intreccerà una trama di parole, musica e poesia, sul filo di una storia dipanata “da Boccaccio a Calvino, galoppando con Don Chisciotte”: questo, infatti, il sottotitolo del tema “Come si racconta una storia”, che verrà trattato il 20 agosto prossimo, nei giardini di Villa Grock, dal prof. Corrado Bologna, ordinario di Filologia Romanza all’Università di Roma3, autore, fra l’altro, della nuova, attesissima Antologia della letteratura italiana dell’editrice Loescher, dal seducente titolo “Rosa fresca aulentissima”.
L’incontro con il prof. Bologna sarà preceduto, a partire dalle ore 19.30, da un “aperi-cena”, che renderà la serata ancor più stuzzicante e introdurrà piacevolmente i presenti alla “degustazione” di appetitose pagine boccaccesche, di esilaranti conversazioni fra Sancho Panza e Don Chisciotte, d’intrecci manzoniani, di Lezioni americane, il tutto accompagnato da un canovaccio musicale tessuto dalle dita leggere di due giovani pianiste imperiesi, Angela Guasco e Valentina Olivieri. Le voci degli attori Livia Carli e Gianni Olivieri, i noti e apprezzati creatori del Teatro Instabile e dello Spazio Vuoto di Imperia, insieme a quelle di giovani interpreti locali, via via che la trama ordita dal relatore andrà prendendo forma, annoderanno alla memoria degli spettatori alcuni brani tratti dagli autori di volta in volta citati.

Associazione culturale Apertamente

L’ingresso è libero.
Per ulteriori informazioni chiamare il n. 3494735325

Scritto da Angelo Amoretti

11 agosto, 2010 alle 12:28

Pubblicato in Eventi

Tag: ,

Noir e musica a Borgo d’Oneglia

4 commenti al post

A Borgo d’Oneglia, lunedì 9 agosto, alle ore 21, al “Giardino di Vittorio” in via E. Ascheri, 13, l’associazione culturale OlivoNero, presenta lo spettacolo “FESTIVAL DES SENTIMENTS
Si parlerà di Jean Claude Izzo e si ascolterà la musica dei Triquetro, il gruppo composto da Ilaria Gazzano, Simone Mazzone, Lorenzo Laiolo e Francesco Carlino.
L’ingresso è gratuito.

Scritto da Angelo Amoretti

5 agosto, 2010 alle 22:40