Alessandro Natta

93 commenti al post

Domani ricorre il sesto anniversario della morte di Alessandro Natta.
Come ogni anno una delegazione Ars si recherà al cimitero di Oneglia per deporre dei fiori sulla sua tomba.
C’è da augurarsi che l’accesso sia stato reso più agevole, perché da quanto raccontava la moglie dalle pagine de La Riviera qualche settimana fa, la visita alla tomba di Natta era alquanto difficoltosa.

Scritto da Angelo Amoretti

22 maggio, 2007 alle 12:14